"L'obbligo al vaccino? Dovrebbe essere universale" - Live Sicilia

“L’obbligo al vaccino? Dovrebbe essere universale”

Fabrizio Pregliasco commenta le dichiarazioni del premier Mario Draghi
COVID
di
1 Commenti Condividi

Il virologo Fabrizio Pregliasco interviene dopo le parole del premier Mario Draghi che ha sottolineato la necessità dell’obbligo vaccinale. “Il vaccino sta dimostrando sul campo una alta efficacia per evitare le problematiche più gravi della malattia Covid-19, con effetti collaterali ridotti su una casistica di miliardi di dosi somministrate: alla luce di questi elementi oggettivi, l’obbligo vaccinale anti-Covid nell’interesse della comunità è giusto e necessario. La massima copertura vaccinale determina il migliore risultato anche in termini di ridotta occupazione degli ospedali. L’obbligo – sottolinea il virologo – è una prospettiva positiva al fine di dare maggiore libertà ai cittadini”.

“Includere tutta la popolazione vaccinabile”

Un obbligo che, secondo Pregliasco, “andrebbe previsto come obbligo universale, includendo tutta la popolazione vaccinabile, ma al contempo andrebbe reso più stringente anche il green pass”. Un esempio, continua, “è rappresentato dall’obbligatorietà per alcune vaccinazioni per la frequenza scolastica disposta dall’ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Dopo una prima fase di difficoltà, tale legge ha dimostrato ottimi risultati in termini di copertura vaccinale ottenuta”. Quanto all’organizzazione per applicare l’obbligo vaccinale nel caso della vaccinazione anti-Covid, conclude il virologo, “si potrebbe prevedere l’utilizzo dei servizi vaccinali già presenti sul territorio, con la collaborazione dei medici di base”. LEGGI ANCHE: L’obbligo vaccinale può diventare legge

Abrignani: “Risposte di Draghi ferme e autorevoli”

Sull’argomento è intervenuto anche Sergio Abrignani, immunologo e componente del Comitato tecnico scientifico che supporta il Governo nella gestione della pandemia: “Rispondendo sì, Draghi ha mostrato forza personale e l’autorevolezza politica di una persona e di leader politico che crede fortemente nella scienza. Altri avrebbero tergiversato, invece ha dimostrato una sensibilità verso la scienza veramente apprezzabile”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    e mi pare più che giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *