L'esordio della zona rossa, a Palermo luci e ombre VIDEO - Live Sicilia

L’esordio della zona rossa, a Palermo luci e ombre VIDEO

In centro solo runner e ciclisti, ma nella zona di via Maqueda troppa gente in strada
CORONAVIRUS
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – Nel primo giorno della zona rossa a Palermo sono pochi gli esercizi commerciali aperti e poche le persone in strada. In centro solo ciclisti e runner, persone a passeggio con il cane, mentre le forze dell’ordine invitano i cittadini a seguire le regole. Non appena si raggiunge via Maqueda, però, la situazione cambia: parecchie le persone che stazionano in strada, mentre i commercianti si lamentano degli scarsi controlli e in molti si domandano se sia il caso di restare aperti considerati gli incassi minimi. Anche al mercato di Ballarò – meno affollato del solito – i venditori lamentano un calo degli affari.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Ma le immagini di via maqueda ci dicono che c’era folla ??????? Dobbiamo sempre fare polemica a tutti i costi e autodenigrarci? I commercianti si lamentano che non c’è nessuno, le immagini parlano di una decina di persone sole in 200 metri di strada ed è violare le regole?

    Via maqueda come al solito,per non parlare di via majali tukory ballarò,ieri un tappeto,controlli zero.

    Ma i carabinieri cosa ci stavano a fare?
    Perché non multavano?

    Io invece ho notato che se sette intervistati ben tre non portavano la mascherina in modo corretto ed uno addirittura l’aveva abbassata durante l’intervista.Ti fermano per intervistarti? Alzati la mascherina! E’ edidente che ancora alcune persone non hanno capito nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *