Covid, grave a Catania un sessantenne no vax - Live Sicilia

Covid, grave a Catania un sessantenne no vax

L'uomo è stato trasferito dal Cannizzaro all'unità Ecmo del Policlinico per il peggioramento delle sue condizioni
0 Commenti Condividi

CATANIA – Un uomo di sessant’anni è stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto Ecmo del Policlinico di Catania. L’uomo, che non è vaccinato, si trovava all’ospedale Cannizzaro, ma lo spostamento sarebbe stato deciso in seguito al peggioramento delle sue condizioni.

L’ossigenazione extracorporea a membrana (Ecmo – Extra Corporeal Membrane Oxygenation) è una tecnica che supporta le funzioni vitali con la circolazione extracorporea. Cuore e polmoni vengono messi a riposo affidando le loro funzioni a una pompa, un ossigenatore e un riscaldatore di sangue. Viene presa in considerazione solo dopo il fallimento delle convenzionali terapie massimali utilizzate nei reparti di terapia intensiva.

In Sicilia orientale sono solo due i posti Ecmo, entrambi nel Policlinico. Nel reparto opera l’equipe del direttore di Anestesia e rianimazione, Ettore Panascia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.