L'informazione on line nell'Isola:|Live Sicilia è primo tra i siti web - Live Sicilia

L’informazione on line nell’Isola:|Live Sicilia è primo tra i siti web

la classifica web di marzo
di
20 Commenti Condividi

Con un po’ di ritardo dovuto a una diffusione tardiva (è stato cambiato l’algoritmo per la stima) pubblichiamo i dati di traffico dei principali siti web siciliani secondo le stime numeriche fornite da Google con lo strumento DoubleClick Ad Planner. Il dato di marzo va confrontato con un dato precedente su 28 giorni, quindi alcuni numeri vanno letti alla luce della differenza di tre giorni rispetto alla durata del mese precedente.

Ricordiamo che il sito della Regione Siciliana non viene preso in considerazione poiché non sono disponibili dati. Torna in testa alla classifica il sito del Giornale di Sicilia con un milione e trecentomila visite e sei milioni e centomila pagine viste. Segue il sito dell’ Università di Catania (un milione e centomila visite e nove milioni ottocentomila pagine viste). Pari merito con un milione di visitatori per il sito dell’Università di Palermo (che scende a nove milioni e ottocentomila pagine viste) e Repubblica Palermo (che sale a due milioni di pagine viste). Al terzo posto tra i siti dei quotidiani cartacei dell’Isola, il portale de La Sicilia, con 820 mila visite. MediaGol perde ancora 60 mila visitatori e 700 mila pagine viste.

Per quanto riguarda i siti d’informazione nativi online Live Sicilia balza a 430 mila visite e un milione e centomila pagine viste (+ 80 mila visite e + 220 mila pagine viste) seguita da Sicilia Informazioni (che viene stimata in lieve crescita di pagine viste a 290 mila visite e 630 mila pagine viste) e da BlogSicilia riportato a 260 mila visite e 510 mila pagine viste (pressoché stabile e dopo aver perso una delle sue risorse giornalistiche più prolifiche).

Tra gli enti pubblici il sito del comune siciliano più visto è ancora quello di Palermo che guadagna visitatori attestandosi a 180 mila visite e 920 mila pagine viste (+ 70 mila visite e + 350 mila pagine viste).

Per quanto riguarda i tempi sul sito questo mese primeggia gds.it con undici minuti di media.

I dati sono in parte stime e in parte sono tratti da Google Analytics (il servizio di statistiche di Google) se i proprietari dei siti hanno deciso volontariamente di renderli pubblici (sono contrassegnati dalla lettera A nella tabella). Anche Live Sicilia condivide i propri dati di traffico pubblicamente. In ogni caso le stime solitamente non si distaccano dal dato reale di un +/- 10% quindi, pur non combaciando perfettamente con il dato reale, possono essere prese in considerazione soprattutto per confrontare più siti.

Segnalateci anche nei commenti eventuali siti rimasti fuori, li integreremo cercando di tracciare un quadro sempre più chiaro della realtà web siciliana.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

20 Commenti Condividi

Commenti

    Ho notato che il sito del Palermo ha perso 40.000 visite. Sarà perché i risultati non sono stati buoni?

    Poi le 600.000 pagine lette perse da Agrigento Notizie fanno paura.

    Su blogsicilia bisognerà attendere le statistiche di aprile per vedere se c’è stato davvero un calo con la perdita di Giannò. O magari si scoprirà che è stato un bene.

    La prego di non coinvolgere colleghi terzi. Oltretutto, Walter Giannò è un ottimo elemento. Saluti

    @ ORPHEUS -> dalla disamina dei numeri, noto che segue con attenzione l’aumento o la diminuzione di pagine lette rispetto alle precedenti statistiche, cercando indirettamente di sentenziare circa l’operato di alcuni colleghi. Ne deduco che Lei è un “inseguitore”…

    ops… ho detto “colleghi”, ma in realtà io non sono un “collega”, ma soltanto un attento e assiduo navigatore…

    Scusate, ma se il sito del Giornale di Sicilia è al primo posto assoluto tra i siti siciliani, com’è che dite che Live Sicilia è il PRIMO tra i siti d’informazione? Il Giornale di Sicilia non è un sito di informazione?

    La valutazione riguarda i quotidiani nati online. Saluti.

    Complimenti LiveSicilia!!
    Vi leggo con piacere e vi auguro di crescere ancora.
    Sappiate gestire l’affetto dei lettori e la responsabilità che deriva dalla vostra meritata affermazione.
    Saluti affettuosi

    Io vi trovo perfetti e puntuali nella cronaca. Un attimo dopo i fatti avete già tutto il materiale.
    Un po’ meno aggiornati in altre parti, ma per la cronaca, ripeto, siete il n. 1.

    Secondo me Utente del commento delle 13:12 pm è l’alias di Pepi.

    Ve lo dicevo di non allargarvi troppo (unt’allargari).

    COMPLIMENTI

    Primato meritatissimo!!!

    Mi spiegate come fa livesicilia ad essere il primo sito siciliano?
    In base a quali numeri?
    Nella tabella che allegate agrigentonotizie.it vi distacca di ben 40mila visite. Dico 40 MILA. Come utenti unici (cookie) vi batte blogsicilia.it
    Come visitatori unici (utenti) ve li da blogsicilia.it, guidasicilia.it.
    Come pagine viste agrigentonotizie.it che vi distacca e non di poco.
    Forse volevate mettere la tabella che ha inserito il vostro sodale rosalio http://www.rosalio.it/wp-content/big-AdPlannerPA032011.gif dove con una magia ha fatto sparire agrigentonotizie.it.
    BRAVI!

    e bravo l autore. dati falsi?

    In effetti a ben guardare le tabelle il titolo più che “forzato” è sbagliato e penso pure in malafede. È stato scritto su commissione?
    Spero non sia un vostro stile.
    Buonasera

    Il titolo è corretto. Si vede che non ci conosce. D’altra parte è un tipo di sterile polemica che conosciamo, di cui sappiamo i motivi. Ma non possiamo certo fermarci alle provocazioni inutili di chi è infastidito dal successo di Livesicilia. Saluti.

    sono i visitatori unici quelli che contano, non le visite ripetute dagli stessi computer. Complimenti comunque, vi seguo sempre con interesse,continuate così.

    Il titolo non lo faccio io. Rosalio filtra i risultati lasciando soltanto base Palermo. I dati (liberamente consultabili da chiunque online, impossibile falsificarli) sono ordinati per totale visite. È vero che ci sono più visite dallo stesso computer ma anche più computer che escono sulla Rete dallo stesso IP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.