Sicilia, Giarrusso: "Corro alle primarie per la Regione" - Live Sicilia

Sicilia, Giarrusso: “Corro alle primarie per la Regione”

Ma il movimento frena: "Iniziativa assolutamente personale"
CENTROSINISTRA
di
18 Commenti Condividi

PALERMO – Dino Giarrusso scende in campo e smuove le acque del centrosinistra. Un fulmine a ciel sereno o quasi. L’eurodeputato pentastellato in diretta su La 7 a “L’aria che tira” ha annunciato la propria disponibilità a correre alle primarie per la presidenza della Regione. 

“Mi metto a disposizione perché ho ricevuto tante richieste, auspico che ci siano primarie larghe e partecipate, credo che l’unica possibilità per la Sicilia sia voltare pagina totalmente rispetto al disastroso governo Musumeci”, conferma Giarrusso a Live Sicilia. E avverte i suoi. “L’unico modo per battere la destra è avere una coalizione larga e una candidatura condivisa dai cittadini non scelta a Roma nelle segreterie dei partiti”, spiega Giarrusso che con questa mossa a sorpresa scompagina il quadro giallorosso.  

Ma il Movimento cinque stelle frena: “In merito alle dichiarazioni dell’europarlamentare Dino Giarrusso che si è dichiarato disponibile a candidarsi alla presidenza della Regione Siciliana si chiarisce che si tratta di un’iniziativa assolutamente personale non concordata con i vertici del Movimento. Non sono ancora decise le modalità delle candidature e qualsiasi anticipazione in questo senso risulta fuori luogo”. Così, in una nota, il Movimento 5 stelle.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

18 Commenti Condividi

Commenti

    Meglio Cancellieri, così fa il Tris

    Sembra uno scherzo! Questo miracolato, famoso in tutto il mondo per le sue ridicole gaffe, stamattina si è svegliato ed ha annunciato al mondo che, alla luce delle tante richieste, concorrerà alle primarie. Ma quale richieste e da parte di chi? Sembra proprio uno scherzo!

    Certo e poi magari fai pure un docufilm come il tuo collega La Vardera (ex candidato a sindaco!) . Ma trovatevi un lavoro serio e lasciateci in pace che di problemi ne abbiamo già fin troppi

    Ma interrogarsi sui propri limiti sembra brutto?

    Ok perfetto!!credo che 5/6 voti dei suoi fedelissimi dovrebbe prenderli!!!tristezza infinita e indicibile!

    bravo accumincia a curriri e un ti fermare mai

    tanti mesi fa scrissi che alla fine alleanza sarebbe stata larghissima tra centrosinistra, centro e settori moderati del centrodestra sul modello ursula: pd, renziani, calendiani, più europa, scelta civica, udc, forza italia, toti, lagalla, cantiere popolare, mpa, nuova dc, moderati…..

    ecco perchè scrivo da settimane che Claudio Fava, Giusto Catania, rifondazione comunista e la sinistra radicale devono pensare ad una coalizione della sinistra alternativa con il civismo progressista e i cinquestelle (sempre che i cinquestelle non preferiscano il modello ursula come in europa).
    Giarrusso dica se preferisca allearsi con la sinistra alternativa oppure con il centro.

    Diabolicus perseverans !
    gli chieda se non è meglio cambiare mestiere a che c’è .

    Le primarie non hanno senso, perchè siamo in piena pandemia e sarebbero poco partecipate per timore dei contagi, perchè sono fratricide e acuiscono le divisioni e le contrapposizioni tra alleati, e poi perchè le componenti della eventuale maggioranza giallorossa sono sfasate in termini di rapporti di forza e sono sfasate anche come perimetro dell’alleanza. Ad esempio nel pd molti vogliono alleanza con centristi, moderati, renziani……alleanza contrastata dalla sinistra di Claudio Fava e Giusto Catania.
    Nel Pd molti sono per il Ponte e il Muos, contrastati dalla sinistra.
    Il Pd è per job acts e legge fornero, contrastati da cinquestelle e sinistra.
    Infine Alle primarie finirerebbe che i partiti con più iscritti avrebbero un’opa sulle primarie e quindi per forza il candidato sarebbe o del pd o dei cinquestelle, tagliando fuori le liste civiche, i verdi e la sinistra alternativa….

    certo, effettivamente si taglierebbero fuori due o tre centinaia di voti….

    Anche il portiere del mio condominio si porta alle primarie come Presidente della Regione

    Questo giarrusso non è riuscito praticamente in nulla!!licenziato da parenti alle iene ci ha provato con incarico istituzionale dove ha fallito al limite delle risate a crepapelle ma non si arrende !!va al parlamento europeo e il mese scorso ha fatto una figura di ……!!adesso si lancia come presidente de lo regione insomma alla vergogna non c’è fine !!!tra lui e Cancelleri da Caltanissetta,il geometra che oggi va in giro con la cravatta di Hermes e l’abito in grisaglia mentre prima ammuttava u’fumu…..insomma tutti e due si detestano ma sono terribilmente uguali!!

    C’è da piangere credetemi. Immaginate Giarrusso contro Musumeci? Finisce che Musumeci Gilda 20 punti di distacco

    Certi individui,andrebbero fermati. Questo signore,già in passato è stato al cntro di situazioni bizzarre,per non dire peggio…….

    I 5 s dopo che hanno distrutto l’Italia ora vogliono pure la sicilia, meno male che c’è giarrusso

    Mai più con questi personaggi dei 5 stelle. Gli abbiamo creduto e dato molto credito ma questi 4 ragazzotti hanno pensato solo a se stessi ed alle loro tasche, fingendo di fare qualcosa per la collettività senza nessuna capacità professionale vedi gli attuali deputati regionali 5 stelle totalmente assenti ed asserviti al sig. Musumeci. Mai più avranno il mio voto.

    curri giarrusso curriiiiii come dicevano al bambino nel film baaria

    Ci sono persone … ad esempio come questa che sono TOTALMENTE PRIVE DI OGNI SENSO COMUNE…. che tristezza….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.