Palermo, la "spesa sospesa" per l'Ucraina della Coldiretti - Live Sicilia

Palermo, la “spesa sospesa” per l’Ucraina della Coldiretti FOTO

Beni consegnati alla famiglia di ucraini arrivati a Terrasini
L'INIZIATIVA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Si è tenuta oggi la “Spesa Sospesa” per l’Ucraina targata Coldiretti. Oggi i cittadini hanno potuto fare offerte per acquistare prodotti nei mercati contadini di Campagna Amica, da inviare ai civili del martoriato Paese dove iniziano a scarseggiare le scorte alimentari e da donare ai profughi che stanno arrivando anche in Sicilia.

L’appuntamento si è tenuto dalle 9 di oggi sabato 5 marzo a partire dal mercato di Campagna Amica di Palermo, a Villa Sperlinga, dove le donne e i giovani Coldiretti hanno raccolto i prodotti che sono stati consegnati anche alla famiglia di ucraini arrivati a Terrasini.

Per tutto il week end i consumatori avranno la possibilità di fare una donazione libera che servirà per la popolazione sfollata. Gli stand dei Mercati dell’Isola avranno un simbolo del Paese invaso e sarà attivato un corner a disposizione delle associazioni come punto d’informazione per l’ospitalità. L’iniziativa si svolge in tutti i mercati d’Italia.

CONTINUA A LEGGERE LIVE SICILIA.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *