Chiude il bar Mazzara | Avventori e dipendenti delusi - Live Sicilia

Chiude il bar Mazzara | Avventori e dipendenti delusi

5 Commenti Condividi


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Ma che Mazzara debba chiudere per la crisi, ho i miei dubbi. Perché la proprietà , visto che non ce la fa più, non lo cede ai dipendenti che possano continuare l’ attività, magari corrispondendo,per i primi tempi, un canone basso .

    Ma tu hai idea di quanto costerebbe un affitto di un locale come quello in via Magliocco?! Anche volendo fare uno sconto? Piuttosto i proprietari probabilmente venderanno i locali a mo di tfr, penso che siamo ben oltre il milione di euro…

    Alcuni mesi fa, sempre nel pieno della crisi, ricordo che trovandomi in centro, vidi dei cartelli appesi sulle saracinesche del bar Mazzara. I dipendenti scioperavano, se non ricordo male, per il mancato versamento nei tempi della quattordicesima. O comunque una motivazione simile.
    Ora, che gli stipendi vadano pagati è fuori discussione, ma SE IN UN PERIODO DI PIENA CRISI, hai un datore di lavoro che ti corrisponde lo stipendio, e soprattutto HAI UN LAVORO, dovresti far di tutto per tenertelo, e fare in modo che la proprietà non vada in difficoltà. Fallimenti pilotati da imprenditori farabutti ne abbiamo visti, ma che a Palermo ci sia un concetto di LAVORO e di senso del dovere spesso ai limiti del risibile, è fuori discussione. Io imprenditore, se mi ritrovassi con una serie infinita di serpi in seno, sarei tentato di mandare tutti a quel paese.

    Riccardo ha ragione. L’attività potrebbe essere ceduta agli stessi dipendenti. Alla signora Mariella dico: per la cassata non temere, posso preparartela io.Ciao.

    Troppo facile parlare a spese degli altri!!!Mi riferisco a tè Giginho,se al posto di quei dipendenti ci fossi stato tù molto probabilmente avresti fatto la stessa identica cosa pur di avere LE TUE SPETTANZE…MAI DIRE MAI!!! Solidarietà ai dipendenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *