Il battaglione Azov mostra i volti dei soldati feriti nell'acciaieria Azovstal FOTO - Live Sicilia

Il battaglione Azov mostra i volti dei soldati feriti nell’acciaieria Azovstal FOTO

Su Telegram vengono mostrate le condizioni dei militari intenti a combattere
IL CONFLITTO
di
1 Commenti Condividi

Il battaglione Azov ha mostrato, su Telegram, per la prima volta, le foto dei militari feriti ancora bloccati all’interno dell’acciaieria Azovstal a Mariupol. “Tutto il mondo civile deve vedere le condizioni in cui si trovano e agiscono i difensori feriti di Mariupol!”, si legge sul canale Telegram. I militari si trovano in “condizioni completamente antigieniche, con ferite aperte fasciate con quello che resta di bende non sterili”. Denunciano che mancano i medicinali e gli alimenti. Nel post si rivolgono all’Onu e alla Croce Rossa invitandoli a “mostrare la loro umanità e riaffermare i principi di base su cui si fondano soccorrendo i feriti che non sono più combattenti”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Sono d’accordo…e per par condicio il mondo dovrebbe vedere pure i massacri fatti nel Dombass e a Odessa da questo famigerato battaglione nazista azov!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.