Laurea honoris causa a don Ángel Fernández Artime

Palermo, laurea honoris causa a don Ángel Fernández Artime – Video

Il riconoscimento al Rettor maggiore dei Salesiani
1 Commenti Condividi

PALERMO – Conferita dal rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Massimo Midiri, nella sala magna del complesso monumentale dello Steri, la laurea magistrale honoris causa in “Scienze pedagogiche” a don Ángel Fernández Artime, rettor maggiore della Congregazione Salesiana, presbitero spagnolo.

Agli indirizzi di saluto del rettore e del direttore del Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione, Gioacchino Lavanco, sono seguite la lettura della motivazione della coordinatrice del corso di laurea magistrale in Scienze Pedagogiche, Francesca Pedone e la lettura della laudatio della docente di Didattica e Pedagogia Speciale, Alessandra La Marca.

Tra i presenti anche, il rettore dell’Università degli studi di Enna Kore, Gianni Puglisi; il pro rettore dell’ateneo palermitano Enrico Napoli con i componenti della Consulta del rettore, Fabio Mazzola, Bea Pasciuta, Luisa Amenta, Stefana Milioto, Andrea Pace e Clara Celauro.

La cerimonia si è conclusa con la lectio magistralis di Don Ángel Fernández Artime, decimo successore di don Bosco, dal titolo: La pedagogia salesiana tra attualità e futuro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    da ex allievo dei Salesiani sono compiaciuto del riconoscimento accademico al Rettore Maggiore
    per l’importante ruolo educativo-pedagogico svolto da questi sacerdoti.
    Grazie a loro sono cresciuto sensibile ai valori di onesta’, di correttezza, di trasparenza, di bellezza del Vangelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *