Saluto romano al funerale, polemiche sul fratello di Ignazio La Russa VIDEO - Live Sicilia

Saluto romano al funerale, polemiche sul fratello di Ignazio La Russa VIDEO

Il Pd lombardo invita l'assessore a 'dissociarsi immediatamente'
MILANO
di
5 Commenti Condividi

ROMA – Polemiche per la presenza di Romano La Russa, fratello di Ignazio da poco nominato assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, al funerale di Alberto Stabilini, dove lo storico esponente della destra, nonché suo cognato, è stato salutato con il ‘presente’ e il saluto romano. In un video si vede anche
l’assessore alzare la mano.

Il Pd lombardo invita l’assessore a ‘dissociarsi immediatamente’.

In merito alla vicenda, una nota delle ultime ore della sezione milanese di FdI precisa: “L’estremo saluto era stato richiesto in vita dal defunto e che Romano era cognato e amico di una vita di Alberto. Quel che preme sottolineare, e che non emerge dal video, è che Romano ha invitato tutti a non fare il saluto romano. Emerge invece con chiarezza che il movimento del braccio di Romano non ha nulla a che fare col saluto fascista, ma al contrario testimonia il suo invito ai presenti ad astenersi dal saluto. Basta verificare il movimento del suo braccio, peraltro assente durante le chiamate consecutive che comunque la Cassazione ha sancito non essere reato se effettuato in un funerale”.  


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Il PD si impaurisce per un innocente saluto romano ad un funerale? Mi chiedo come mai non abbia invece avuto nulla da dire quando ad un recente svoltosi a Milano di un ex partigiano nonchè compagno comunista in tanti, militanti PD compresi, hanno salutato con il pugno chiuso.

    non vogliono capire che il fascismo è morto e sepolto, quei saluti ed altro non solo altro che scimmiottare i fascisti di una volta

    non vogliono capire che il fascismo è morto e sepolto, quei saluti con la mano destra ed altro non solo altro che scimmiottare i fascisti di una volta, questi sono fascisti che hanno visto solo documentari, quel ventennio è morto e sepolto con le persone che lo hanno sostenuto, quella era gente di tuttal’tra pasta, questa odierna, diciamo solo pastafrolla, cioè Niente mischiato con Niente, IL FASCISMO NON TORNERA’ MAI PIU’

    Ridicoli!!! Penosamente ridicoli. Fuori dal mondo.

    La testa dell’estrema destra è sempre quella, lo abbiamo visto in Sicilia con la destra al governo, l’odio sociale seminato sin dai primi giorni e un mare di scandali e lo vediamo tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.